Salta al contenuto principale
foto4
foto3commercio al dettagliofoto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / NutrInform Battery: il sistema su base volontaria per l’etichettatura nutrizionale dei prodotti alimentari

NutrInform Battery: il sistema su base volontaria per l’etichettatura nutrizionale dei prodotti alimentari

07/01/2021 da Comunicazione

È stato pubblicato in Gazzetta ufficiale del 7 dicembre 2020, il decreto interministeriale 19 novembre 2020 che istituisce il sistema denominato NutrInform Battery, relativo all’etichettatura nutrizionale dei prodotti alimentari. 

Il sistema italiano di etichettatura, rappresentato dalla raffigurazione grafica di una batteria, ha l’obiettivo di fornire ai consumatori informazioni nutrizionali chiare, semplici, ma allo stesso tempo complete per una corretta composizione della propria alimentazione giornaliera.

Attraverso il simbolo “a batteria”, il consumatore potrà compiere scelte alimentari consapevoli in rapporto al suo fabbisogno giornaliero e alla percentuale di calorie, grassi, zuccheri e sale per singola porzione, rispetto alla quantità di assunzione raccomandata.

Il decreto specifica le modalità con cui dovrà essere presentata la dichiarazione nutrizionale “a batteria” sui prodotti, che potrà essere adottata volontariamente dai produttori e dai distributori del settore alimentare.

La dimensione del logo, i colori e gli altri dettagli tecnici per la stampa, verranno resi pubblici in un manuale d’uso che sarà messo a disposizione degli operatori. 

Gli operatori  del settore alimentare che si impegnano a utilizzare il logo “NutrInform Battery” dovranno informarne il Ministero della Salute con modalità che verranno definite prossimamente.

Leggi il decreto 

Informazioni

Ufficio legislativo, dott.ssa Mila Bertoldi (tel. 0461/880326)