Salta al contenuto principale
foto4 foto3 commercio al dettaglio foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Disinnesco ordigno bellico ad Ala domenica 25 luglio

Disinnesco ordigno bellico ad Ala domenica 25 luglio

Evacuazione e chiusura di alcune strade

21/07/2021 da Ufficio stampa

Domenica 25 Luglio 2021 verrà effettuata l’operazione di disinnesco della bomba della II^ Guerra Mondiale del peso di 1000 libbre (circa 450 Kg) ritrovata durante i lavori di pulizia/scavo dell’alveo del rio Val de Fora nei pressi della SS12 in località Sdruzzinà. L’intervento verrà effettuato dagli artificieri dal 2° Reggimento Genio Guastatori.

A livello precauzionale, per evitare qualsiasi possibile rischio per la popolazione e garantire l’incolumità dei cittadini, è prevista l’evacuazione di tutti gli abitanti dagli edifici e dalle strade che si trovano in un’area di 1513 metri di raggio dal punto in cui è posizionato l’ordigno.

EVACUAZIONE AREA:

Tutte le persone residenti o che svolgono attività all’interno dell’area di potenziale pericolo individuata dal cerchio rosso dovranno allontanarsi entro e non oltre le ore 7:00 e potranno rientrare solo al termine delle operazioni di disinnesco (previsto per le ore 10:30 circa). La comunicazione del termine delle operazioni sarà data dal suono della sirena e sul sito web del Comune di Ala. 

Le vie interessate dall'evacuazione sono indicativamente:

- strada ai Sabbioni;

- contrada Col da l'Ora;

- contrada Sdruzzinà,

- contrada Sdruzzinà via Monti Lessini;

- località Caigole;

- via Tambuset pari dal 26 in poi;

- via Tambuset dispari dal 7A in poi;

- strada delle Madonne pari;

- via Dalla Laita;

- via Regina Teodolinda;

- via XXV aprile dispari (9, 11);

- via XXV aprile pari (6,8);

- via Autari;

- corso Verona pari dal 22 in poi;

- via Baitani dispari fino al 19;

- loc. Acquasagra;

- via Adige 15, 17, 17a, 19;

VIABILITA’:

Durante le operazioni di disinnesco tutta la viabilità stradale, autostradale, ciclabile e ferroviaria all’interno dell’area di evacuazione sarà vietata.

CENTRO DI ACCOGLIENZA:

Ove non fosse possibile provvedere autonomamente o tramite l’aiuto di familiari ad una sistemazione provvisoria, per il periodo strettamente necessario alle operazioni l’Amministrazione comunale allestirà presso l’aula magna e palestra della scuola media di Ala un centro di accoglienza con ristoro, servizi igienici e assistenza sanitaria in caso di bisogno, in  collaborazione con la Protezione Civile, la Croce Rossa Italiana e l’associazione Nu.Vol.A.. E’ possibile raggiungere il centro di accoglienza con mezzi propri o con un servizio navetta messo a disposizione dal Comune.

Per usufruire di tali servizi è necessario prenotarsi entro martedì 20 luglio all’indirizzo mail comuneala@comune.ala.tn.it oppure presso lo sportello pArLA negli orari di apertura (lunedì, martedì e mercoledì 8.30 - 13.00 e 14.00 - 16.30; giovedì 8.30 - 18.30 orario continuato; venerdì 8.30 - 13.00; sabato 9.00-12.00).

È possibile portare gli animali di piccola taglia (i gatti negli appositi trasportini, i cani al guinzaglio e con museruola).

AVVERTENZE PER LA ZONA EVACUATA:

Nell’area sottoposta ad evacuazione non si esclude l’interruzione della fornitura di energia elettrica secondo il piano che verrà comunicato dall’azienda di gestione; inoltre al fine di evitare la rottura dei vetri in caso di una eventuale esplosione è OBBLIGATORIO chiudere imposte, scuri, tapparelle o simili, lasciando internamente le finestre aperte.

Prima di uscire di casa è inoltre obbligatorio:

- chiudere i rubinetti del gas dei singoli apparecchi domestici;

- portare all’interno della casa fioriere o vasi pensili che si trovano sui balconi e sulle terrazze;

- spegnere le luci.

È inoltre consigliabile:

- staccare gli elettrodomestici dalle prese di corrente;

- controllare la chiusura di frigoriferi e congelatori;

- controllare la chiusura dei rubinetti dell’acqua;

- non lasciare oggetti fragili su ripiani o mensole;

- portare con sé farmaci abituali, documenti di identità e tessera sanitaria.

EVACUAZIONE PERSONE ALLETTATE O CON RIDOTTA CAPACITA’ MOTORIA:

La necessità di TRASPORTO SANITARIO di persone allettate e persone disabili e/o con ridotta mobilità, residenti nell’area di evacuazione e prive della possibilità di trasporto privato, sarà garantito con il supporto dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari. Necessità particolari potranno essere segnalate alla Centrale Operativa integrata provinciale (tel. 116117).

CHIUSURA STRADE 25 LUGLIO 2021 (DOMENICA)

  • S.P. 90 DESTRA ADIGE (da km 6/400-AVIO a km 9/100-ALA)strada chiusa (compreso casello autostrada) dalle ore 07.00 alle ore 10.00(o comunque fino a termine delle operazioni)
  • S.S. 12 DEL BRENNERO (da km 333/200-AVIO a km 336/650-ALA)strada chiusa dalle ore 07.00 alle ore 10.00(o comunque fino a termine delle operazioni)
  • S.P. 211 PER SEGA DI ALA (da km 0 a km 2/200)strada chiusa dalle ore 07.00 alle ore 10.00 (o comunque fino a termine delle operazioni)
  • PERCORSO CICLOPEDONALE (da km 71/900 a km 74/700) strada chiusa dalle ore 07.00 alle ore 10.00 (o comunque fino a termine delle operazioni)
  • STRADE CHIUSE IN ALA strada ai Sabbioni - corso Verona (dal civico 22) – via Autari – via Regina Teodolinda – via Tambuset – strada delle Madonne – via Dalla Laita – località Caigole – contrada Col da l’ora – contrada Sdruzzinà – contrada Acquasagra
  • STRADE CHIUSE IN AVIO località Campiglio – località Ischiaforana - località Erta – via Pozza – viale Al Parco