Salta al contenuto principale
foto4 foto3 commercio al dettaglio foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Bando PID (R)Esistere 2020 - CCIAA

Bando PID (R)Esistere 2020 - CCIAA

Finanziamenti per progetti nell’ambito di Impresa 4.0

21/07/2020 da Cat Confcommercio srl

Il Bando finanzia, tramite l’utilizzo di contributi, gli interventi di innovazione tecnologica relativa a servizi di formazione e consulenza realizzati dalle imprese per interventi di digitalizzazione e automazione funzionali.

TIPOLOGIE SPESE AMMESSE

Servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie rientranti negli ambiti tecnologici di innovazione digitale Impresa 4.0, nonché acquisto di beni e servizi strumentali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti. Sono ammesse le spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2020 e fino al 120° giorno successivo alla data di avvenuta conoscenza riconoscimento e approvazione della domanda. La rendicontazione è ammessa fino a 140° giorni successivi alla data di avvenuta conoscenza riconoscimento e approvazione della domanda.

QUALI TECNOLOGIE SONO AMMESSE

 

  • robotica avanzata e collaborativa;
  • interfaccia uomo-macchina;
  • manifattura additiva e stampa 3D;
  • BIM;
  • prototipazione rapida;
  • internet delle cose e delle macchine;
  • cloud, fog e quantum computing;
  • cyber security e business continuity;
  • big data e analytics;
  • intelligenza artificiale;
  • blockchain;
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
  • simulazione e sistemi cyberfisici;
  • integrazione verticale e orizzontale;
  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera per l’ottimizzazione della supply chain;
  • soluzioni tecnologiche per la gestione e il coordinamento dei processi aziendali con elevate caratteristiche di integrazione delle attività (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, incluse le tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);
  • sistemi di e-commerce;
  • sistemi per lo smart working e il telelavoro;
  • sistemi per lo sviluppo e il monitoraggio della sostenibilità secondo i criteri ESG (ambientali, sociali e di governance) e dei 17 obiettivi delle Nazioni unite (SDGs), finalizzati alla realizzazione di modelli per la produzione e consumo sostenibile;
  • soluzioni tecnologiche digitali per l’automazione del sistema produttivo e di vendita per favorire forme di distanziamento sociale dettate dalle misure di contenimento legate all’emergenza sanitaria da Covid-19;
  • connettività a Banda Ultralarga (BUL).

AMMONTARE SPESE AMMESSE ED ENTITÀ DELL’AGEVOLAZIONE

Le risorse disponibili sono pari a 400.000,00 € e sono concesse fino ad esaurimento delle risorse disponibili. La spesa minima ammessa per fare la domanda è di 5.000,00 € Iva esclusa.

Le agevolazioni saranno riconosciute sotto forma di voucher fino al 70% delle spese ammissibili presentate e verranno rendicontate per un importo massimo di 10.000,00 €

QUANDO PUÒ ESSERE PRESENTATA LA DOMANDA

Dal 03 agosto al 16 ottobre 2020 

Il destinatario del voucher è la singola impresa e può presentare una sola domanda di voucher. Le domande saranno accettate ed esaminate in ordine cronologico di arrivo, determinato da data e ora di ricevimento della PEC e fino a totale esaurimento della dotazione finanziaria. La domanda di contributo va compilata tramite apposito modulo e firmata digitalmente.

ULTERIORI INFORMAZIONI E COMPILAZIONE DELLA DOMANDA

Segreteria CAT Confcommercio Srl 

Martina Frizzera

tel. 0461-880441 / 0461-880111

e-mail: cat@unione.tn.it

 

SCARICA IL BANDO PID (R)ESISTERE 2020

BandoPID (R)Esistere2020