Salta al contenuto principale

INSIEME,

troviamo soluzioni

comprimi barra di ricerca

Associazione dei commercianti al dettaglio

 

Briciole di pane

Home / Associazioni / Associazione dei commercianti al dettaglio

 

L’Associazione dei Commercianti al Dettaglio nasce nel 1946 per rappresentare le aziende del commercio al dettaglio della provincia di Trento.

L’Associazione persegue le finalità di promuovere e tutelare gli interessi economici, sociali e morali degli associati attraverso i propri organi statutari intrattenendo rapporti diretti con enti ed istituzioni; coordinare e favorire le relazioni tra gli associati; sostenere la crescita professionale degli operatori; aiutare lo sviluppo del settore del commercio nella provincia di Trento.

Al suo interno sono costituite diverse categorie di operatori, suddivisi per settori merceologici che organizzano e promuovono attività specifiche per tutelare gli interessi comuni e creare momenti di confronto. Sono, inoltre, costituite sul territorio numerose sezioni territoriali che, in stretta collaborazione con la Segreteria provinciale, si occupano di promuovere e favorire il settore del commercio nei singoli ambiti di valle o cittadini.

L’Associazione partecipa ai progetti di rilancio dei centri commerciali naturali e alla valorizzazione dei luoghi storici del commercio su tutto il territorio provinciale.

Leggi le notizie dell'associazione riservate ai soci

Servizi riservati ai soci

  • Informazioni e consulenza sulla normativa di settore
  • Consulenza per apertura, trasferimenti, ampliamenti di esercizi commerciali
  • Assistenza in materia di agevolazioni e contributi
  • Assistenza alla creazione e gestione di consorzi tra operatori
  • Realizzazione e gestione di sistemi di fidelizzazione e marketing
  • Consulenza in materia di operazioni e concorsi a premio
  • Vendite di fine stagione, promozionali e di liquidazione
  • Informazioni in materia igienico sanitaria (Haccp)
  • Organizzazione di incontri tecnici e corsi formativi
  • Realizzazione di dispense e circolari informative
  • Rapporti con enti territoriali
  • Commercio su aree pubbliche
  • Convenzioni a favore degli associati (Siae, gas naturale, energia elettrica, ecc.)
  • Consulenza in materia di urbanistica commerciale
  • Rapporti con i media locali
  • Consulenza legale, fiscale, sindacale e previdenziale