Salta al contenuto principale
foto4 foto3 commercio al dettaglio foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / «Incentivi alle imprese, bene il bando del Comune di Trento»

«Incentivi alle imprese, bene il bando del Comune di Trento»

Piffer: «Una iniziativa importante per sostenere gli operatori negli investimenti per la propria azienda»

07/09/2021 da Ufficio stampa

«Si tratta di un intervento che abbiamo seguito fin dall’inizio: oggi, con l’avvio del bando, le imprese potranno presentare domanda di contributo sugli investimenti di qualificazione e ammodernamento in alcuni ambiti». È positivo il commento del vicepresidente vicario di Confcommercio Trentino, Massimo Piffer, sul bando a sostegno delle imprese promosso dal Comune di Trento.

Un fondo di 700 mila euro per contributi che possono arrivare fino a 14 mila euro a domanda. Sono i numeri del nuovo bando a sostegno delle imprese promosso dal Comune di Trento: da ieri, e fino al 20 dicembre prossimo, è possibile presentare le domande di contributo.

«È una bella iniziativa a supporto delle imprese cittadine - spiega Massimo Piffer, vicepresidente vicario di Confcommercio Trentino - che metta a disposizione aiuti concreti per le imprese e consente loro di ricevere una boccata di ossigeno in questi mesi “complicati”. È un modo per far sì che le imprese abbiano un maggiore entusiasmo ed una maggiore propensione all’investimento e alla qualificazione delle proprie attività, contribuendo a mantenere e rafforzare il tessuto economico e commerciale. Gli investimenti degli operatori rappresentano anche un valore aggiunto per la comunità, tanto nel centro storico cittadino quanto negli altri contesti nei quali le imprese presidiano il territorio ed offrono un servizio insostituibile».