Salta al contenuto principale
foto4 foto2 foto3foto1

INSIEME,

troviamo soluzioni

 
comprimi barra di ricerca
 

Briciole di pane

Home / Torna “Shopping aspettando Halloween”

Domani (sabato 26 ottobre) una giornata ricca di eventi per famiglie e bambini

Torna “Shopping aspettando Halloween”

Rovereto invasa da maghi e streghette e...dal Circo!

25/10/2019

Torna anche quest’anno uno degli eventi più attesi ed apprezzati, che fin dal lontano 2004 anima l’ultimo week-end di ottobre e la notte del 31 ottobre a Rovereto: “Shopping aspettando Halloween”, che coniuga un ricco e variegato programma di eventi per bambini e famiglie con una serie di eventi e proposte che provengono dagli operatori economici, sia commercianti che operatori della somministrazione. Ideazione ed organizzazione dell’Unione Commercio e Turismo di Rovereto e Vallagarina, in collaborazione con Comune di Rovereto, Apt Rovereto e Vallagarina, Associazione Dettaglianti del Trentino, Consorzio “Rovereto In Centro” e Scuola delle professioni del terziario Cfp-Upt di Rovereto e Trento.

 

Proprio presso la Scuola delle professioni per il terziario è stato presentato l’evento, che ha ribadito ancora una volta il forte legame esistente tra Unione Commercio e Turismo, il cui presidente Marco Fontanari ha fortemente voluto l’approdo del Cfp-Upt a Rovereto 5 anni fa. Il direttore della sede di Rovereto e Trento Paolo Zanlucchi ha ribadito questa sinergia con il tessuto economico roveretano, che si esplica nella partecipazione a molti eventi con la predisposizione di vetrine a tema, addobbi, corner tematici come in quest’occasione. Un legame rivendicato con orgoglio dal presidente dell’Università popolare trentina Ivo Tarolli mentre il presidente dell’Apt Giulio Prosser ha lodato la sinergia tra mondo delle imprese e della scuola, spronando gli studenti ad essere coraggiosi protagonisti del proprio futuro e del cambiamento epocale che interessa il mondo del lavoro e del commercio in particolare. Per l’assessore a commercio e turismo Ivo Chiesa “l’evento di Halloween costituisce un fulgido esempio di collaborazione virtuosa tra tutti i soggetti presenti sul territorio per rendere Rovereto sempre più attraente ed accogliente” mentre Massimo Moschini, giovane presidente di “Rovereto In Centro” ha ribadito come “da un anno abbiamo rilanciato l’azione del consorzio, soggetto fondamentale per promuovere eventi di richiamo tutto l’anno a Rovereto, a supporto delle imprese associate ed in stretta collaborazione con gli altri enti ed associazioni presenti. La strada intrapresa è quella giusta, andiamo avanti con convinzione”.

Gli studenti delle classi 3^ e 4^ della Scuola delle professioni per il terziario hanno allestito diverse vetrine a tema in città, visitato gli esercizi commerciali promuovendo l’evento, realizzato un simpatico segno distintivo distribuito a tutti i commercianti che hanno aderito all’evento acquistando il kit dedicato e durante l’evento saranno presenti in città, in originali costumi, per indirizzare turisti e visitatori verso le principali attrazioni e proposte in programma.

Domani, sabato 26 ottobre, dalle 10 alle 19, la città della quercia verrà invasa da streghe e maghetti per una giornata di grande divertimento ed animazione, con la novità del circo: si esibiranno, infatti, in varie location della città, artisti circensi professionisti del “Dylan Circus”, che faranno divertire grandi e piccini. Si parte già al mattino in largo Foibe e via Roma con i laboratori di intaglio zucca (a cura della Coop. Soc. Eris-Effetto farfalla) , dalle 10 e alle 12 (e nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.30) oltre a varie attrazioni e squisiti dolcetti e caldarroste e gli irresistibili gonfiabili in largo Foibe. In piazza Loreto per l’intera giornata si potranno trovare le zucche personalizzate intagliate sul posto da Giorgio. Sempre da largo Foibe partirà il “trenino fantasma”, per la gioia dei più piccini ce potranno fare un giro per il centro a bordo di questo originale trenino.

 

Nel pomeriggio il programma entrerà nel vivo: dalle 14.30 alle 18.30 nel piazzale urbano di via Roma ecco la novità della “casetta degli orrori”, un’emozionante esperienza all’insegna della scoperta, dove i mostri non fanno pausa. Stesso orario e stesso posto anche per il “circuito di mini moto”, dove tutti i bambini potranno provare il brivido di guidare una minimoto elettrica, assistiti dai qualificati istruttori della Federazione italiana motociclistica. Alle 15.30 partirà dal cortile urbano (per partecipare è sufficiente presentarsi 15’ prima nel cortile urbano) l’immancabile “caccia al tesoro”, un percorso alla ricerca degli indizi e dei gentili omaggi in decine di attività economiche cittadine (a cura degli operatori della Coop. Eris-Effetto farfalla). Dalle 15.30 si esibiranno in varie piazze e strade cittadine gli artisti circensi del Dylan Circus, che danno appuntamento a tutti per l’evento finale alle 18.30 in piazza delle Erbe. Per tutto il pomeriggio allieteranno piazze e angoli della città anche le giovani allieve di una scuola di danza che proporranno “le danze stregate di halloween”. Molti gli eventi proposti nei negozi e negli esercizi pubblici.

E dopo l’intensa giornata di sabato 26 ottobre, l’evento tornerà giovedì 31 ottobre per la lunga nottedi Halloween: dalle 16.30 in moltissimi negozi del centro (occhio alle lanterne accese fuori dagli esercizi) tandrà in scena “dolcetto o scherzetto” per i bambini a caccia di sorprese mentre la serata sarà animata dall’”Halloween Party”, quest’anno in versione “diffusa” in diversi locali del centro che proporranno eventi a tema e che saranno promossi in maniera unitaria.

Tutte le info e gli aggiornamenti sull’evento facebook “Shopping Aspettando Halloween Circus” oppure al n. 328 97111713