Home  | Chi siamo  | Contatti

ASSOCIAZIONE PANIFICATORI DELLA PROVINCIA DI TRENTO


In primo piano
09/06/2016

Il 17 e 18 giugno prossimi a Trento ritorna la tradizionale manifestazione dell'Associazione panificatori


I prossimi 17 e 18 giugno verrà riproposta, come ormai consuetudine, la rassegna del “Pane tradizionale regionale dell’Arco ...




* * *
* * *
L’Associazione
La nostra storia
Cosa facciamo
Obiettivi
Contatti

L’arte della panificazione nella Provincia di Trento è un’attività radicata sul  territorio, con una storia millenarie che regolamentava la produzione con disposizioni raccolte negli antichi statuti di Trento che risalgono all’anno 1183.

Nel corso dei millenni questo importante prodotto della cultura alimentare trentina si è continuamente modificato, riflettendo le usanze dei luoghi e delle zone periferiche in cui veniva prodotto e consumato, entrando a pieno titolo a far parte della cultura e tradizione popolare e rurale delle nostre caratteristiche vallate.

I fornai trentini venivano chiamati pistori e il panificio chiamato “pistorìa”. I latini stessi chiamavano pistor il fornaio. Nel capitolo 131 del Libro II° De’ Sindici, dello Statuto di Trento del 1714, veniva riportato che: “tutti i pistori dovevano produrre il pane ben cotto e portarlo a compimento nel miglior modo possibile”.

Non tutti però godevano del riconoscimento ufficiale, concesso dalle autorità del tempo, però lavoravano e producevano ugualmente. Questi però, non avendo titolo per svolgere il mestiere, erano chiamati pancogoli.

In Trentino esiste una singolare usanza per l’acquisto del pane, poiché è tradizione comprarlo a pezzo e non a peso, come nelle altre regioni d’Italia. Questa abitudine deriva da una stravagante e storica dispoizione, riportata negli storici libri,  che imponeva : “il pane doveva essere venduto sempre allo stesso prezzo, anche nei periodi di carestia o inflazione”. Ciò comportava che, se cambiava il prezzo della materia prima, ossia il frumento, il pane doveva essere confezionato in forme più piccole, così da poter vendere il pane a pezzo e non a peso.

Oggi le tecniche e gli strumenti di lavorazione si sono sviluppati però il pane fresco prodotto dai panificatori trentini non ha mai smesso di essere frutto del consueto e tradizionale lavoro manuale.

 

* * *
Pane delle Dolomiti

Tutto quello che vuoi sapere sul Pane delle Dolomiti, prodotto originale dell’Associazione Panificatori del Trentino

Vai
* * *

* * *
Confcommercio - Imprese per l’Italia TRENTINO
Unione delle imprese, delle attività professionali e del lavoro autonomo della provincia di Trento
38121 Trento - via Solteri, 78 - tel. 0461.880111 - fax 0461.880300 - e-mail: info@unione.tn.it
P.iva 00205640220 e C.f. 80011050228 - PEC: confcommercio@pec.unione.tn.it